Roma +39 0644254074 - Milano +39 0240031289 info@eurokleis.com
Menu

Finanza agevolata: la nuova legge Sabatini

La Sfida

L’accesso al credito è fondamentale per lo sviluppo dell’impresa. Il credito consente di perseguire un costante processo di innovazione necessario per rimanere competitivi sia sul mercato nazionale che internazionale. La nuova Legge Sabatini (Sabatini-ter) si pone l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito per le PMI e le micro imprese per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature.

La nuova Sabatini non si rivolge solo alle imprese, ma anche agli intermediari che intendono concedere finanziamenti alle micro imprese e alle PMI, di importo compreso tra 20.000 e 2 milioni di Euro a fronte degli investimenti per l’acquisto dei beni previsti dalla misura.

A oggi il plafond residuo previsto per il biennio 2017/2018 è pari al 60% di quello inizialmente previsto.

La Soluzione

Eurokleis vanta nel suo team numerosi esperti nella consulenza fiscale e legale, potendo così seguire attentamente le imprese che intendono avvalersi dei fondi disponibili o di cui non conoscono le potenzialità. Essere supportati dalla consulenza di Eurokleis significa trarre il massimo vantaggio disponibile dalla legge in vigore.

Lo strumento della nuova Sabatini, come confermano i dati pubblicati dal MISE, rappresenta un fattore essenziale per il finanziamento delle micro e piccole e medie imprese: infatti, i fondi stanziati negli anni precedenti sono stati tutti assegnati.

L’impresa deve presentare alla banca o all’intermediario finanziario a cui si richiede il finanziamento, unitamente alla richiesta di finanziamento, la domanda di accesso al contributo ministeriale attestando il possesso dei requisiti previsti dalla misura. Eurokleis sostiene le imprese anche in questa delicata fase.

%

Plafond residuo 2017/2018

Importo minimo

Importo Massimo

Intensità del contributo

È pari all’ammontare degli interessi calcolati secondo il piano di ammortamenti fino a un massimo del 2.75% annuo per 5 anni.

Termine

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha prorogato il termine per la concessione dei finanziamenti per l’acquisto di nuovi macchinari al 31 dicembre 2018

R

Finanziamenti ammessi

Per favorire la transizione del sistema produttivo alla manifattura digitale sono ammessi anche i finanziamenti rivolti agli investimenti in tecnologie (robotica, big data, cyber security, cloud cumputing, banda ultra larga, manifattura 4.0), tracciamento e pesatura di rifiuti

Autore dell’articolo

Francesco Bellini

senior partner & founder - Innovation & Finance

Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti

Background Experience Passion

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli:

Valutazione d’Azienda
La valutazione dei flussi finanziari è essenziale per osservare la vita di un’impresa e la sua capacità di generare reddito. Le competenze necessarie per la valutazione sono molteplici e articolate, soprattutto se un’impresa segue i principi contabili internazionali.

Sviluppo del Business Model
L’azienda ha successo solo se crea valore. Il business modelling è perciò fondamentale per gestire con efficacia la propria idea imprenditoriale